App pericolose

Possedere uno smartphone nel 2020 è ormai un passo obbligato nella vita di ognuno di noi, tramite i piccoli device infatti ci è possibile svolgere una miriade di attività, dalle più semplici come godere del nostro intrattenimento preferito, fino a quelle più complesse come gestire il nostro conto in banca o effettuare pagamenti e transazioni.

Per poter svolgere tutte queste azioni ovviamente è necessario disporre delle applicazioni adeguate e adatte, le quali sono ovviamente e facilmente scaricabili dal Play Store.

Alle volte può capitare però che alcune app, sopratutto quelle di terze parti, contengano al loro interno un codice malevole scritto appositamente per compiere azioni dannose, come ad esempio il furto dei dati sensibili dell’utente o il danneggiamento del dispositivo.

Ovviamente Google effettua un continuo lavoro di cernita su queste app, ciononostante alcune ogni tanto riescono a sfuggire alle maglie dei controlli e a finire installate sui device.

Se ne avete una disinstallatela

  • Flash on Calls and Messages
  • Read QR Code
  • Magic Image
  • Generate Elves
  • Savexpense
  • QR Artifact
  • Find your Phone
  • Scavenger-Speed
  • Auto Cut Out Pro
  • Background Cut Out
  • Photo Background
  • Image Processing
  • Background Cut Out
  • Auto Cut Out
  • Auto Cut Out 2019

Queste app se presenti nel telefono non faranno altro che cercare di derubarvi dei vostri dati sensibili, procedete dunque a disinstallare tutto e per una maggiore sicurezza anche ad un reset di fabbrica del cellulare.

Se in futuro volete evitare di incappare in questi piccoli software dannosi vi consigliamo di leggere attentamente le recensioni e controllare la provenienza, se certificata non correrete rischi, altrimenti evitatela.