Da mesi, ormai, si continua a parlare di Huawei Mate 40, ma non solo. Tutti i vari leak e rumor, infatti, fanno riferimento soprattutto alla variante Pro che, come spesso accade, è anche quella più attesa.

Nelle ultime ore però sono comparse in rete delle immagini della cover, che fanno intendere che il design proposto sul retro sia leggermente differente rispetto a quanto trapelato fino ad ora. Scopriamo insieme i dettagli.

 

Huawei Mate 40: le cover rivelano il design posteriore

Avevamo già capito che il modulo fotografico di Huawei Mate 40 Pro sarebbe stato circolare, ma non immaginavamo che sarebbe stato proposto in questa maniera. Dalle ultime immagini trapelate in rete, infatti, pare che il brand abbia optato per un posizionamento piuttosto singolare delle fotocamere. Scelta dettata, probabilmente, da esigenze tecniche. Tutti i sensori principali, quindi, sarebbero disposti sulla parte inferiore di tale modulo, lasciano spazio più in alto solo per un quarto obiettivo e, sulla sinistra, per il doppio flash LED.

Se questo design dovesse essere confermato, ci troveremmo di fronte ad un prodotto molto particolare e, soprattutto, unico. Da anni, però, Huawei ci ha abituati ad un comparto fotografico sempre nuovo, non solo dal punto di vista estetico ma anche per quanto riguarda le prestazioni offerte da tali componenti. Vedremo, dunque, se questi leak saranno confermati in fase di presentazione ufficiale.

Vi ricordo che la presentazione ufficiale dovrebbe essere fissata per il mese in corso, anche se il lancio europeo e italiano potrebbe ritardare rispetto a quello cinese. Lato prezzi, ipotizziamo cifre che si aggirano sui 1.200 euro, ma è un po’ presto per previsioni precise. Vi terremo aggiornati non appena emergeranno ulteriori nuove.