Huawei, Mate 40, Mate 40 Pro, Cina

La nuova famiglia Huawei Mate 40 è sempre più vicina al debutto. Quest’anno il produttore cinese presenterà quattro modelli distinti. Si parte con il Mate 40, a cui si affiancano la versione Pro e Pro+. Sarà presenta anche una variante molto esclusiva denominata RS Porsche Special Edition che rinnova la partnership con l’azienda automotive.

Tutti questi modelli verranno svelati entro la fine del mese. In particolare la data sembra essere confermata per il 22 ottobre anche se non c’è ancora l’ufficialità da parte del brand. L’indiscrezione è stata lanciata dal Tweet di Rodent950.

Al momento si tratta di un rumor, ma possiamo ritenerli piuttosto affidabili. Infatti va considerato che alcuni modelli di test di Mate 40 sono stati avvistati in giro per la Cina. Questo di solito dimostra che il lancio è vicino e i test sono ormai alle fasi finali.

Il debutto della famiglia Huawei Mate 40 è vicino

Purtroppo però al momento non è chiara la strategia commerciale di Huawei. La data di lancio del 22 ottobre si riferisce esclusivamente al mercato cinese. Huawei potrebbe addirittura tenere un evento riservato, senza presentare i device al resto del mondo.

Il motivo è legato direttamente al BAN imposto dagli Stati Uniti e dalle limitazioni a Huawei. Il produttore infatti sta faticando non poco nell’approvvigionamento di componenti per assemblare i propri device. Questo limita la capacità di produzione della famiglia Mate 40 e il tutto si ripercuoterà sulle vendite.

Ricordiamo che anche questi device saranno basati sui Huawei Mobile Services e non sui servizi Google. Inoltre, i nuovi smartphone dovrebbero debuttare ufficialmente con la EMUI 11 installata di sistema.