iPhone impermeabileDi brevetti particolari depositati dal colosso di Cupertino abbiamo avuto modo di conoscerne parecchi e continuano ad aumentare le idee stravaganti a cui Apple potrebbe dar vita. Per compensare all’ancora sconosciuta data di presentazione dei sempre più agognati iPhone 12 vale la pena quindi dare uno sguardo al futuro e scoprire quanto elaborato dal colosso in uno dei più recenti brevetti registrati.

Apple pensa a un iPhone impermeabile in grado di scattare foto subacquee!

 

L’idea di creare un iPhone impermeabile capace di scattare foto subacquee è in cantiere ormai da tempo: sono diversi i brevetti che hanno permesso di avanzare l’ipotesi. Il colosso ha già registrato documenti nei quali mostrava l’intenzione di rendere l’iPhone in grado di espellere l’acqua come Apple Watch e di far sì che lo smartphone riuscisse a scattare foto in acqua a distanza e profondità prestabilite.

Quest’ultimo documento fa un passo in avanti e si propone di creare un iPhone capace di funzionare come una vera e propria fotocamera subacquea e di offrire addirittura una qualità fotografica maggiore rispetto ad alcune macchine. Lo scopo del colosso sembra essere quello di permettere all’utente, non solo di scattare foto sott’acqua senza correre alcun rischio, ma anche quello di ottenere immagini di qualità che non risentano dei riflessi spesso causati dall’acqua e dall’incapacità delle macchine fotografiche di gestire i colori.

Se quanto brevettato da Apple prenderà vita o meno non ci è dato sapere. E’ certo che l’introduzione di tale caratteristica potrebbe essere ben accolta dalla maggior parte degli appassionati.