blankI casi da Coronavirus in Italia continuano a crescere, nel corso delle ultime 24 ore sono stati verificati oltre 2578 persone contagiate, meno rispetto ai 2844 di ieri, ma da segnalare anche una riduzione del numero di tamponi processati.

I numeri parlano chiaro, dall’inizio della pandemia in Italia sono stati registrati 325’329 casi da Coronavirus, nelle ultime 24 ore c’è stata una crescita di 2’578 unità (ieri erano 2’844), con  un numero di decessi ridotto, sono 18, contro i 27 delle scorse 24 ore. I guariti sono “solamente” 697, in netta diminuzione rispetto ai 1247 di ieri

Ad oggi gli attualmente positivi sono 57’429, di questi 3’287 sono ricoverati in ospedale con sintomi, 303 in terapia intensiva, tutti gli altri sono in isolamento domiciliare. I tamponi processati sono 92’714, un forte calo in confronto agli oltre 120 verificati nei giorni appena trascorsi.

 

Contagi oggi: boom di casi in Campania

 

contagi in Campania stanno crescendo moltissimo, le ultime 24 ore hanno segnato un aumento di 412 unità, diventando difatti la regione maggiormente colpita. La Lombardia si ferma invece a 314 nuovi casi (con 108’065 persone contagiate dall’inizio della pandemia); le altre due realtà a cui è necessario prestare attenzione sono Lazio, con un +244, ed il Veneto, con +261.

Le centinaia vengono invece raggiunte da Piemonte, con +173, Emilia Romagna con +179, Toscana con +188, Liguria con +121Puglia con +151 e Sardegna con +111.

Da non trascurare, infine, i +85 registrati in Sicilia ed i +72 in Umbria. Nessuna regione ha segnalato 0 contagi, la Valle d’Aosta ne ha riportati solamente 7, con Basilicata e Molise a +14 e +15.

A breve verrà ufficializzato un nuovo DPCM, in cui si pensa verrà re-introdotto l’obbligo di mascherine all’aperto.