contagi oggi, 1 ottobre 2020, fanno registrare una fortissima impennata rispetto a quanto osservato nel corso dei giorni appena precedenti, oltre 2500 persone sono risultate positive in seguito ai tamponi processati nelle ultime ore.

Stando al bollettino odierno del Governo, i nuovi casi sono 2548, un incremento notevole contro i 1851 contagi della giornata di ieri, 30 settembre 2020. I guariti sono 1’140, mentre i decessi registrati nel corso delle ultime 24 ore sono 24 (contro i 19 di ieri). Da segnalare, comunque, un elevatissimo quantitativo di tamponi processati, oltre 118’236, quando fino a qualche giorno fa comunque ne venivano processati anche meno di 90’000.

Ad oggi sono 52’647 le persone positive in Italia, di queste 3097 sono ricoverate in ospedale con sintomi, mentre 291 sono in terapia intensiva. I restanti 49’259 sono in isolamento domiciliare. Dall’inizio della pandemia sono 317’409 i casi da Coronavirus in Italia.

 

Contagi oggi 1/10/2020: i dati per regione

La regione con il maggior numero di contagi è il Veneto, con una crescita fortissima, oltre 445 persone sono risultate positive nelle ultime 24 ore. Poco sotto troviamo la Campania con +390 e la Lombardia con +324. L’ultima zona con un aumento significativo è il Lazio, che ha fatto registrare un +265 da non perdere di vista.

Per il resto, molte altre regioni hanno superato le centinaia, in particolare parliamo di Piemonte con +103Toscana con +144, Liguria con +111, Puglia con +114 e Sicilia con +156. Nessuna ha registrato 0 contagi, le meno colpite sono Valle d’Aosta con +1, Molise con +1 e Calabria +17.

Raccomandiamo al solito di prestare tutte le precauzioni del caso per evitare, e sopratutto ridurre il più possibile il contagio in Italia.