Huawei: le novità della EMUI 11 e la lista degli smartphone

Sono diverse le motivazioni per le quali gli utenti stentano a scegliere ancora Huawei. Il passato è stato contraddistinto fortemente da questa azienda, la quale non solo in Cina è stata in grado di monopolizzare il mercato degli smartphone e non solo.

Il noto brand di telefonia è stato talmente forte che è arrivato al primo posto nelle classifiche di gradimento ma soprattutto in quelle relative alle vendite. Sono tantissimi gli utenti che ad oggi hanno posseduto almeno una volta uno smartphone Huawei. Ad oggi però, visti i cattivi rapporti con il governo americano, l’azienda non può più utilizzare i servizi Google a bordo dei propri terminali. Questa grande mancanza ha messo dunque le persone in condizione di lasciare per sempre l’idea di avere uno smartphone Huawei.

Proprio per questo adesso c’è grande attesa per quello che sarà il prossimo futuro dell’azienda, la quale sta sviluppando un sistema operativo proprietario. Si tratta di HarmonyOS, piattaforma che però stenta ancora ad arrivare. Nel frattempo, a quanto pare, si avvicinerebbe il momento della prossima EMUI 11, versione nuova basata sul sistema operativo Android che continua a persistere sugli smartphone cinesi e non solo. 

 

Huawei sta per lanciare ufficialmente la sua nuova EMUI 11: ecco tutti gli smartphone che la riceveranno

EMUI 11

  • P40 e P40 Pro,
  • Mate 30 Pro,
  • Mate 30,
  • Mate 30 RS Porsche Edition,
  • Mate 20,
  • Mate 20 Pro,
  • Mate 20 X,
  • Mate 20X 5G,
  • Mate 20 Porsche Edition,
  • Mate X,
  • P40,
  • P40 Pro,
  • P30,
  • P30 Pro,
  • Nova 6,
  • Nova 6 5G,
  • Nova 5T,
  • Nova 5 Pro,
  • Nova 5Z,
  • Nova 5i,
  • Nova 5i Pro.