wind tre

Dal 23 settembre sarà in vigore una nuova modalità di pagamento per usufruire dei piani tariffari Wind Basic. Le rimodulazioni avverranno a scaglioni nel corso del mese di settembre e anche quello di ottobre, senza alcuna distinzione. Una novità che non piacerà affatto a tutti quegli utenti che possiedono ancora oggi una vecchia sim Wind con attivi vecchi piani tariffari con offerte esclusive del passato. Adesso questi piani verranno eliminati e rimodulati con la nuova Wind Basic New, che prevede una tariffazione di 4 euro mensili per mantenere attivo il piano e poter usare la sim. È vero che i 4 euro andranno a far parte del credito da usare mensilmente per le proprie chiamate, sms e internet, ma è pur vero che scaduta la mensilità i soldi non spesi verranno persi dall’utente.

Insomma, una nuova tassa per scoraggiare gli utenti che posseggono una sim senza alcuna promozione attiva, e che Wind giustifica con la solita motivazione: “Garantire gli investimenti e continuare ad assicurare un servizio di qualità”.

 

Caratteristiche del piano tariffario

Il nuovo piano tariffario Wind Basic New prevede un costo di 29 centesimi al minuto per le chiamate, 29 centesimi per l’invio di un sms e 50 centesimi per l’invio di un mms. Sul versante internet invece le cose cambiano: si potrà usufruire di una tariffazione di 99 centesimi per una giornata di internet. Insomma, neanche troppo conveniente a fronte della tariffa mensile da sborsare solo per mantenerlo attivo.

 

Come recedere prima della rimodulazione

Se non lo sapete, è possibile recedere dal proprio contratto senza costi né penali di alcun tipo nel caso in cui si riceva la proposta. Il sito internet di WindTre riporta queste modalità per procedere alla disattivazione della propria offerta:

Come previsto dall’art. 70 comma 4 del Codice delle Comunicazioni Elettroniche, qualora non accettassi le suddette modifiche, potrai esercitare il diritto di recesso dai servizi WINDTRE o passare a un altro operatore senza penali né costi di disattivazione entro 30 giorni dalla ricezione dello specifico SMS, inviando una comunicazione con causale di recesso: “modifica delle condizioni contrattuali” attraverso uno dei seguenti canali:

lettera raccomandata A/R al seguente indirizzo: Wind Tre S.p.A. CD MILANO RECAPITO BAGGIO Casella Postale 159 20152 MILANO MI

E’ possibile verificare il costo attuale delle offerte oggetto di modifica, utilizzando l’Area Clienti o l’APP WINDTRE, dove sono presenti tutte le informazioni di dettaglio.