A partire dallo scorso 10 settembre 2020 l’offerta denominata Voce dell’operatore virtuale Kena Mobile, non sarà più attivabile dai clienti in portabilità provenienti da ho.Mobile.

L’operatore ha infatti deciso di modificare nuovamente la lista degli operatori che possono attivare l’offerta Voce. Scopriamo insieme tutti i dettagli sulla questione.

 

Kena Mobile modifica nuovamente la lista degli operatori che possono attivare l’offerta Voce

L’offerta Voce è principalmente pensata per gli utenti che non utilizzano traffico dati, infatti prevede solamente 40 MB al mese nel proprio bundle. Insieme a questi sono però previsti minuti illimitati verso tutti i numeri mobili e fissi nazionali ed SMS illimitati verso tutti i numeri nazionali al prezzo di soli 4.99 euro al mese.

Attivazione e SIM restano gratuite, ma il cliente dovrà necessariamente sostenere il costo di una ricarica di almeno 5 euro per pagare il primo mese anticipato dell’offerta. L’offerta Kena Voce 4.99 SMS non potrà più essere sottoscritta dai clienti ho. Mobile, ma resterà disponibile per i clienti provenienti da Iliad, PosteMobile, LycaMobile, 1Mobile, BT Mobile, BT ENIA Mobile, Daily Telecom, Digi Mobile, Enegan Mobile, Green, Intermatica, Nextus, Noitel, Netvalue, Optima, Plintron, Rabona, Spusu, Welcome Italia, Withu Mobile. Restano inoltre esclusi TIM, WINDTRE, Vodafone, Fastweb, Tiscali, CoopVoce e Very Mobile.

Vi ricordo che Kena Mobile utilizza la rete di TIM in GSM, GPRS, EDGE, UMTS, HSDPA e 4G LTE con velocità fino a 30 Mbps in download e 5,76 Mbps in upload per tutte le offerte in commercio. Fino al 15 Settembre 2020, salvo proroghe, i clienti possono anche sfruttare l’iniziativa Porta un Amico attiva online e nei negozi per ottenere tramite i codici invito un bonus ricarica di massimo 5 euro a chi invita e al cliente invitato.