telegram-batte-whatsapp

Come cambierà WhatsApp da qui ai prossimi anni? Sono molti gli utenti della chat di messaggistica che si pongono questo quesito. Nel corso delle precedenti settimane, gli sviluppatori hanno anticipato alcune novità, tra cui la presenza della piattaforma WhatsApp Pay per i pagamenti via chat. C’è però un upgrade possibile per il futuro prossimo che non piace al pubblico.

 

WhatsApp e la possibile super chat con Facebook: gli utenti guardano ora a Telegram

Tutti sanno oramai del legame che unisce WhatsApp a Facebook. Dal 2014, infatti, il social network ha acquisito la piattaforma di messaggistica istantanea. Proprio da questa data, sul web e tra gli addetti ai lavori si sono susseguiti con periodicità le voci ed i rumors sul una possibile fusione tra la chat e la stessa Facebook.

Se sino ad oggi era possibile parlare solo di indiscrezioni, nel corso dell’estate c’è da segnalare un cambio di passo. I leaker di WABetaInfo, infatti, hanno svelato il progetto di Facebook di creare una sorta di super chat per inglobare tutte le conversazioni di Messenger, Instagram e per l’appunto WhatsApp.

Questa notizia, per quanto affascinante, sembra aver indispettito grande parte del pubblico di WhatsApp. Specie i clienti della prima ora, sono nettamente contrari a tale progetto e rivendicano l’indipendenza della piattaforma di messaggistica da Facebook.

Sempre sui canali internet si sta creando una sorta di insurrezione verso gli sviluppatori di WhatsApp. In tal senso, molti utenti minacciano addirittura l’esodo verso Telegram, che ovviamente rappresenta e rappresenterà il principale rivale di WhatsApp.