I nuovi Apple Watch Series 6 ed Apple Watch SE non includono l’alimentatore USB da 5W nella confezione. Una scelta che il colosso di Cupertino avrebbe compiuto per salvaguardare l’ambiente, e la stessa Lisa Jackson, Vice President Environmental Initiatives di Apple, ha dichiarato che “togliere l’alimentatore equivale ad eliminare 50.000 automobili dalle strade“.

Tanto la confezione di Apple Watch Series 6 quanto quella di Apple Watch SE, infatti, includono la cassa nel materiale scelto, il cinturino ed il cavo magnetico per ricaricare il dispositivo, ma manca effettivamente l’adattatore. Chi vuole, potrà acquistarlo separatamente presso un Apple Store o un altro rivenditore, o arrangiarsi con qualche vecchio alimentatore che si ha in casa. Del resto c’era da aspettarselo… prima dello Special Event, infatti, si è vociferato molto circa la probabile mancanza del caricabatterie dalle confezioni dei nuovi prodotti Apple e molto probabilmente dobbiamo aspettarci una stessa sorte anche per i prossimi iPhone 12.

Intanto, mentre attendiamo che Apple comunichi la data del suo prossimo evento, quello che vedrà il debutto dei nuovi iPhone, spendiamo qualche parola sui nuovi smartwatch presentati ieri.

Apple Watch Series 6

E partiamo proprio dal modello top-gamma, Apple Watch Series 6. Questo include una nuova funzione per la rilevazione della saturazione di ossigeno nel sangue che si affida al sensore Livelli O₂. Questo impiega quattro gruppi di LED rossi, verdi e a infrarossi e quattro fotodiodi posizionati sul cristallo posteriore per misurare la luce riflessa dal sangue. L’algoritmo integrato nell’app Livelli O₂ misurerà poi una percentuale dal 70% al 100% di ossigeno nel sangue.

Rispetto alla generazione precedente, Apple Watch Series 6 è alimentato da un processore dual-core basato sul chip A13 Bionic (lo stesso di iPhone 11) per prestazioni più veloci, ed il display Retina è 2,5 volte più luminoso. Tante novità le introdurrà watchOS 7 che arriverà questo pomeriggio sugli Apple Watch compatibili. Oltre i tanti nuovi quadranti personalizzabili, watchOS 7 introduce nuove funzioni per la salute, come la misurazione del VO2Max, il monitoraggio del sonno, il rilevamento automatico del lavaggio delle mani e nuove modalità allenamento.

Apple Watch SE

Apple Watch SE è il nuovo smartwatch economico di casa Cupertino. Questo combina il design di Apple Watch Series 6 con le funzioni più amate di Apple Watch. Il dispositivo è dotato di un bellissimo display Retina personalizzabile, processore dual-core e S5 System in Package per prestazioni fino a due volte superiori rispetto a Series 3.

Apple Watch SE integra i più recenti altoparlanti e microfoni, tecnologia Bluetooth 5.0, l’altimetro always-on di ultima generazione e funzioni per la salute e la sicurezza, tra cui rilevamento cadute, SOS emergenze, chiamate d’emergenza, l’app Rumore, il monitoraggio del sonno, VO2Max e tante modalità sport. Ciò che manca rispetto al modello top-gamma è l’app Livelli O₂ e ECG, ma è comunque uno smartwatch avanzato sotto tanti punti di vista.

Il prezzo? Si inizia dai 309 euro per SE, ma gli studenti possono beneficiare di uno sconto anche per l’acquisto di Apple Watch Series 6, per il quale il prezzo di listino parte dai 439 euro.