La notizia che tutti temevamo dall’inizio della guerra tra Epic Games ed Apple è purtroppo arrivata. La prossima stagione di Fornite non sarà disponibile per gli utenti iOS, iPadOS e macOS.

Il peggio che poteva succedere è successo e la notizia è stata data dalla stessa Epic, che ha anche aggiunto di aver messo in pausa in maniera definitiva lo sviluppo del gioco sui dispositivi Apple. Scopriamo insieme maggiori dettagli.

 

Fortnite di Epic Games non sbarcherà con la prossima stagione sui dispositivi Apple

La brutta notizia di oggi è una diretta conseguenza dello scontro frontale tra i due colossi che, non solo impedisce di effettuare nuove installazioni, ma anche di rilasciare aggiornamenti. Va da sé quindi che il capitolo 2 della stagione 4 di Fortnite, in partenza il prossimo 27 agosto, sarà orfano di una buona fetta di utenti, che non potranno far altro che guardare i propri amici su Android e PC.

Sapevamo che il lancio della nuova stagione era imminente anche se Epic fino ad ora non si era ancora espressa riguardo il suo arrivo per i dispositivi Apple, probabilmente sperando di riuscire a convincere il Giudice. Invece il verdetto è stato negativo, anche se ha risparmiato pesanti rappresaglie sull’Unreal Engine.

Mentre il colosso di Cupertino invita a rimuovere l’aggiornamento ha introdotto il nuovo sistema di pagamento per risolvere la questione, Epic ha risposto con un post sul proprio blog ufficiale intitolato “Why we fight”. Ecco un estratto del post: “Apple sta bloccando gli aggiornamenti e le nuove installazioni di Fortnite su App Store, e ha affermato che ci impedirà di sviluppare Fortnite per i dispositivi Apple. Per questo, il 27 agosto l’aggiornamento (v14.00) di Fortnite Capitolo 2 – Stagione 4 non verrà rilasciato su iOS“.