Apple Glass audio 3DGli Apple Glass sono i protagonisti di un nuovo brevetto depositato dal colosso di Cupertino che, a quanto pare, sembra lavorare a un dispositivo che potrebbe dimostrarsi decisamente innovativo. Alle caratteristiche fino ad ora emerse dalle varie indiscrezioni e dai brevetti pubblicati se ne aggiunge un’altra che, appunto, rende il device ancora più interessante.

Apple Glass con audio 3D: ecco quanto emerso dal nuovo brevetto del colosso!

 

Abbiamo già parlato di alcune delle probabili funzioni che gli Apple Glass saranno in grado di svolgere. Si è fatto riferimento, ad esempio, alla possibilità di gestire l’interfaccia attraverso lo sguardo e ai movimenti degli occhi; e alla probabile capacità di intensificare la privacy degli utenti possessori di iPhone attraverso un oscuramento dello schermo, che diverrebbe visibile soltanto tramite gli occhiali. Un altro brevetto, poi, ha lasciato intuire la possibilità di ottenere un dispositivo in grado addirittura di monitorare la salute dell’utente.

Adesso, invece, il colosso deposita un ulteriore brevetto che riguarda l’audio 3D.
Stando alle informazioni più recenti, gli Apple Glass potrebbero offrire un’esperienza davvero realistica grazie all’audio 3D che permetterebbe di percepire i suoni da ogni posizione rendendo la qualità dell’audio ancora più naturale.

Il nuovo sistema, chiamato “Head related transfer function selection for binaural sound reproduction”, potrebbe quindi caratterizzare i tanto attesi Apple Glass ma trattandosi ancora soltanto di un brevetto non si hanno ancora certezze. Il colosso di Cupertino, quindi, potrebbe decidere di stupire tutti gli utenti lavorando a un dispositivo più che valido o accantonare quest’ultimo progetto. Soltanto il tempo potrà offrire delle conferme.