Wifi GratisAl giorno d’oggi, a meno che non siamo stranamente sprovvisti di una connessione Internet ADSL, della Fibra Ottica o della connessione ai dati mobili, tutti possono navigare nel grande mare del web. Infatti, proprio per questo motivo, il nostro Paese ha deciso quest’anno di realizzare insieme ad altri paesi europei la prima rete WiFi Gratis aperta a tutti. Il progetto è stato denominato “Piazza WiFi Italia” e nasce all’origine da un’idea del Ministero per lo Sviluppo e l’Economia l quale ha collaborato con l’Agenzia per l’Italia Digitale.

L’idea innovativa ha fatto sì che qualsiasi utente potesse abbandonare la connessione 3G, 4G e 5G per usare in maniera alternativa uno dei numerosissimi hotspot presenti su tutto il territorio italiano. Potrebbero essere battute da questo nuovo sistema le connessioni delle maggiori aziende di comunicazione, come ad esempio Vodafone, Tim, Wind e Tre.

 

 

WiFi Gratis: il progetto potrebbe sostituire definitivamente le connessioni di terza, quarta e quinta generazione

L’attivazione delle nuove reti WiFi gratis e pubbliche è già avvenuta in ben 2.726 comuni, dove i punti di accesso sono già stati installati. Tuttavia, “Piazza WiFi Italia” è ancora nella sua fase iniziale d’installazione, ma al contempo c’è la grande probabilità che verrà estesa a 7.500 comuni entro la fine dell’anno.

Collegarsi alla rete WiFi gratuita è estremamente semplice, basta seguire dei passi semplici:

  1. scaricare sul proprio telefono Android o iOS l’apposita applicazione gratuita;
  2. effettuare la registrazione inserendo tutti i dati desiderati;
  3. Individuare una postazione hotspot (o punto di accesso) più vicina alla propria posizione ed agganciarsi.