internet via satellite

La connessione internet veste un ruolo importante nella vita dei consumatori al giorno d’oggi e la sua importanza si è vista soprattutto in questo lungo periodo in cui il Coronavirus ha stravolto la quotidianità di tutti. Le misure restrittive introdotte dal Governo per limitare i contagi del Covid-19 ha costretto numerosi consumatori a lavorare direttamente da casa e Internet, in questi casi, ha contribuito a renderlo possibile.

Video conferenze online, lavoro online da casa, chiamate di gruppo, streaming online, insomma, gran parte delle operazioni che si svolgono durante la giornata sono accompagnate da una connessione internet. Nel periodo di lockdown, infatti, tantissimi utenti hanno segnalato al proprio gestore telefonico diversi problemi legati alla propria connessione a causa di un forte sovraffollamento.

Per fortuna esiste un metodo alternativo per navigare in Internet, quello della connessione via satellite. Ecco in cosa consiste, i prezzi e come attivarla.

Internet via satellite: la nuova connessione che batte quella di Tim, Vodafone e Wind Tre

Le varie aziende telefoniche come Tim, Vodafone e Wind Tre hanno un nuovo e valido sfidante: la connessione via satellite. Una connessione satellitare che permette la navigazione in rete come una vera e propria connessione, un servizio molto simile a quelli dei vari servizi televisivi come, ad esempio, Sky.

Gli utenti potrebbero usufruire di una rete stabile perché questo servizio funziona grazie ai satelliti intorno al globo terrestre. Si tratta di una valida alternativa per chi ancora navigare con un ADSL di 20 mega o 7 mega, o per chi non riesce a trovare un servizio adeguato perché si trova in una zona dove i gestori telefonici riescono ad arrivare a malapena.