android-auto

Da diversi anni, ormai, Android, il principale sistema operativo per Smartphone, ha raggiunto anche il settore Automobilistico. Ad oggi, non a caso, milioni di persone in tutto il mondo sfruttano quotidianamente i benefici offerti da Android Auto, cosi da viaggiare in serenità e senza distrazioni.

Recentemente, nei primissimi giorni post Lockdown, Google ha rilasciato un’interessante aggiornamento che, di fatto, ha introdotto parecchie novità molto importanti. Scopriamo quindi di seguito maggiori dettagli a riguardo.

Android Auto: arriva finalmente la tanto attesa modalità Wireless

Con l’introduzione dell’ultimo update di Android Auto, quindi, finalmente Google ha attivato anche in Europa l’opzione che permette di connettere il proprio Smartphone alla vettura in modalità wireless. La novità, camuffata dagli sviluppatori fra le righe del codice sorgente, è stata annunciata da un team di fama mondiale che opera principalmente sulla piattaforma XDA Developer.

Stando a quanto emerso, quindi, i paesi in cui la nuova modalità di connessione è stata attivata sono i seguenti:

  • Australia
  • Austria
  • Germania
  • Francia
  • India
  • Irlanda
  • Italia
  • Nuova Zelanda
  • Filippine
  • Singapore
  • Sud Africa
  • Sud Corea
  • Spagna
  • Svizzera
  • Taiwan
  • Inghilterra

Come possiamo facilmente immaginare, purtroppo, a causa di un problema di incompatibilità Hardware non tutti gli smartphone ne i sistemi infotainment supporteranno questa nuova funzionalità. Per chi fosse interessato, è possibile scoprire se il proprio Smartphone è compatibile consultando la seguente pagina mentre, nel caso dei sistemi di bordo, bisognerà utilizzare la nuova utility rilasciata da Google. Per il momento l’aggiornamento si trova in una prima fase di roll out ma, ben presto, quest’ultimo verrà reso disponibile per tutti.