OPPO, Reno4, Geekbench, Qualcomm, Snapdragon, 5G

Il prossimo 5 giugno, OPPO svelerà agli appassionati la famiglia Reno4. I device previsti sono due, la versione base e la versione Pro, entrambi compatibili con le reti 5G. Considerando che il lancio è imminente, è normale che uno dei due smartphone sia comparso nei registri di Geekbench.

In particolare ci stiamo riferendo a OPPO Reno4 5G che è ha eseguito un benchmark sulla piattaforma. Il device è caratterizzato dal numero di modello PDNM00 / PDNT00 ed è possibile scoprire l’hardware e soprattutto i punteggi ottenuti nel test.

OPPO Reno4 si mostra su Geekbench

Eseguendo il test Geekbench 5, OPPO Reno4 ha totalizzato 610 in single-core mentre ha raggiunto 1777 punti in multi-core. Il SoC su cui si basa il device è ancora avvolto dal mistero. Tuttavia, considerando i punteggi, possiamo ipotizzare si tratti del Qualcomm Snapdragon 765G con una frequenza base del processore di 1.80GHz. Il sistema inoltre può contare su 12GB di memoria RAM e sul sistema operativo Android 10 dotato di interfaccia proprietaria ColorOS 7.

Per quanto riguarda le altre specifiche tecniche di Reno4, possiamo citare un display Super AMOLED da 6.43. In panello sarà dotato di risoluzione FullHD+ e integrerà al proprio interno anche un lettore per le impronte digitali.

Nella parte sinistra del display troverà spazio un notch ovale al cui interno ci saranno due fotocamere. La prima sarà la principale da 32 megapixel mentre l’altra un sensore di supporto da 8 megapixel. Nella parte posteriore troverà spazio una tripla fotocamera composta da un sensore principale da 48 megapixel, uno da 8 megapixel e l’ultimo da 2 megapixel. La batteria di OPPO Reno4 sarà da 400mAh con supporto alla ricarica rapida a 65W.