blank

Si è appena concluso la Live Stream tenuta da Realme, nel corso della quale l’azienda ha presentato e annunciato la disponibilità in Italia di una nuova serie di prodotti. Oltre a realme X3 SuperZoom, il colosso cinese ha alzato il sipario sui nuovi dispositivi AIoT, tra cui realme Watchrealme Band, realme PowerBank e realme Buds Air Neo, e su un secondo smartphone di fascia media: realme 6s.

Realme 6s, caratteristiche e prezzi

Realme 6s sfoggia uno schermo LCD da 6,5 pollici con risoluzione FullHD+ (2400 x 1080 pixel) ed una frequenza di aggiornamento pari a 90 Hz. Proprio come accade su X3 SuperZoom, anche in questo caso lo smartphone è dotato di un particolare algoritmo al quale è affidata la gestione del refresh rate, passando dai 60 Hz ai 90 Hz a seconda delle applicazioni utilizzate.

Nonostante il suo prezzo accessibile, lo smartphone cerca di garantire la migliore esperienza fotografica possibile e implementa tutte quelle tecnologie necessarie a garantire scatti creativi ed originali. Realme 6s è dotato di una quad-camera posteriore con sensore principale da 48 MP, accompagnato da un grandangolo da 8 MP e due sensori da 2 MP (lente B&W e Macro). La fotocamera esterna supporta la modalità Super Nightscape 2.0, la modalità ritratto, HDR e funzione di AI Beauty. Può girare video in 4K e in modalità slow-motion. La fotocamera frontale per selfie, invece, è da 16 MP e anch’essa supporta la modalità ritratto (anche Nightscape), l’AI Beauty, può girare video slow-motion e time-lapse.

Realme 6s è alimentato dal SoC MediaTek Helio G90T con processore octa-core (2 x 2,05 A76 + 6 x 2,0 GHz A55) e GUP Mali-G76 MC4. Il tutto è accompagnato da 4 GB di RAM e 64 GB di spazio di archiviazione interna. La batteria da 4.300 mAh supporta la ricarica rapida a 30 W, che garantisce una ricarica completa in soli 55 minuti.

blank

Lo smartphone sarà in vendita in Italia al prezzo di 199,99 euro dal 2 giugno e potrà essere acquistato sullo store Online di Realme.