Xiaomi, Mi Band 5, Mi Band 4C, wearable, smart band

Nelle prossime settimane, Xiaomi lancerà sul mercato la nuovissima Mi Band 5. La smartband rappresenta l’ultima generazione della fortunata serie di activity tracker campione di incassi. Come sempre, a realizzare il device sarà Huami, la sussidiaria di Xiaomi dedicata alle soluzioni pensate per lo sport.

Secondo un nuovo report, la Mi Band 5 sarà molto completa dal punto di vista della dotazione hardware. Questo la renderà un companion ideale per registrare l’attività sportiva o anche solo da tenere al polso tutti i giorni.

Il lancio è molto vicino in quanto la smartband è caratterizzata dal numero di modello XMSH10HM che ha ottenuto la certificazione NCC a Taiwan. Questo passaggio è uno degli ultimi prima della commercializzazione

Mi Band 5 sarà la smartband più completa di Xiaomi

Stando alle specifiche tecniche emerse, Mi Band 5 potrà contare su un display da 1.2 pollici che copre tutta la superficie frontale. Si tratta di un notevole incremento rispetto al display da 0.95 pollici di Mi Band 4. Inoltre, tutte le varianti saranno dotate di NFC per effettuare i pagamenti contactless.

Non mancherà il sensore per rilevare il battito cardiaco a cui si aggiunge anche il rilevatore SpO2 per valutare il livello di ossigenazione del sangue. I rumor indicano anche la compatibilità con l’assistenza virtuale Alexa di Amazon e funzioni dedicate al benessere delle donne.

Una delle novità più interessanti è il Personal Activity Intelligence (PAI). Si tratta di un sistema che si basa su metriche scientifiche per attribuire ai vari risultati raggiunti un punteggio specifico. In questo modo, gli utenti potranno capire in che modo stanno lavorando e valutare direttamente l’impatto degli allenamenti sulla salute. Inoltre verranno forniti consigli su come migliorare la propria forma fisica.