S.W.A.N., PlayStation 5, Xbox Series X, Sony, Microsoft, PC; Nintedo, Switch

Il prossimo anno debutterà un nuovo titolo horror chiamato S.W.A.N. Il gioco sarà ambientato qualche mese dopo il disastro nucleare avvenuto a causa della centrale di Chernobyl. A causa dell’esplosione del reattore, si è diffusa una misteriosa e sconosciuta malattia chiamata appunto S.W.A.N. acronimo che sta per “Syndrome Without A Name”.

Il compito del protagonista sarà quello di esplorare la Zona di Esclusione intorno alla Centrale di Chernobyl per scoprire di più sulla malattia. Tuttavia, non sarà un’esplorazione semplice a causa di fenomeni insiegabili e delle anomalie che si verificano nei pressi della centrale. Ci sarà una continua lotta contro poteri sconosciuti che caratterizzeranno il gioco e renderanno il titolo un viaggio psicologico attraverso una realtà alternativa.

Lo studio Volframe si sta occupando dello sviluppo di S.W.A.N. mentre il publisher sarà Art Games Studio. Il debutto del titolo è previsto per i primi mesi del 2021 su PC mentre in seguito arriverà anche la versione dedicata a Nintedo Switch. Non è emerso ancora nessun dettaglio su una possibile edizione per Xbox Series X o PlayStation 5.

Inoltre, per commemorare il 34esimo anniversario della tragedia di Chernobyl, gli sviluppatori hanno rilasciato un documentario dedicato. Nel video è possibile vedere immagini di repertorio che permettono di contestualizzare meglio l’ambientazione in cui si svolgerà S.W.A.N.

L’autore del gioco, Przemysław Kostrzewa, ha confermato che:” l’idea del gioco si basa su due elementi reali, il disastro della Centrale Nucleare di Chernobyl e una malattia misteriosa. Tuttavia, il mondo di gioco in cui i giocatori entreranno sarà qualcosa di completamente unico e affascinante al tempo stesso. Il titolo sarà molto interessante per i fan di importanti franchise come S.T.A.L.K.E.R., Silent Hill e Amnesia“.