Samsung-Galaxy-Note-20-Note-20

Dopo gli ultimi smartphone top di gamma di casa Samsung, cioè il trio Galaxy S20, i prossimi dispositivi di punta del colosso sudcoreano saranno i prossimi device della serie Galaxy Note. Lo scorso anno Samsung decise di presentare ben due phablet, ovvero il Galaxy Note 10 e il Galaxy Note 10+, e sembra che anche quest’anno i device saranno due: Galaxy Note 20 e Galaxy Note 20+.

 

In arrivo due nuovi phablet del colosso sudcoreano: ecco gli ultimi rumors

Quest’anno Samsung ha proposto ben tre nuovi device top di gamma: il Samsung Galaxy S20, il Samsung Galaxy S20+ e il Samsung Galaxy S20 Ultra. Potevamo quindi immaginare che l’azienda avrebbe fatto lo stesso con la nuova serie di phablet del 2020, ma a quanto pare non sarà così.

Il CEO di Display Supply Chain Consultants, ovvero Ross Young, ha infatti svelato nel corso delle ultime ore numerosi dettagli di questi nuovi device. Da quanto rivelato, sembra che Samsung non porterà una versione Ultra del suo prossimo phablet ma ci saranno soltanto la versione standard e la versione Plus.

Oltre a questo, Ross Young ha inoltre svelato alcune caratteristiche dei nuovi dispositivi, in particolare del modello Plus. Secondo quanto trapelato, il prossimo Samsung Galaxy Note 20+ avrà un display OLED LPTO con una diagonale pari a 6.87 pollici in risoluzione 3096 x 1444 pixel e ci sarà inoltre l’elevato refresh rate di 120Hz. La versione standard del phablet di Samsung, dal canto suo, potrà sempre vantare la presenza di un fantastico display OLED da 6.42 pollici e con refresh rate da 120Hz, anche se su questo modello la risoluzione del pannello sarà pari a 1080p.