Assassin’s Creed, Valhalla, trailer, AC, vichinghi, BossLogic, Ubisoft

Nelle scorse ore, Ubisoft ha annunciato ufficialmente Assassin’s Creed Valhalla. Il nuovo capitolo della saga degli Assassini questa volta avrà come protagonisti i Vichinghi e la mitologia norrena.

Il lancio è stato accompagnato dalla realizzazione di un artwork che mostra un vichingo armato di ascia e due ambientazioni che certamente saranno centrali nella storia. Al momento però, le informazioni sono molto limitate sul gamplay, per cui si aspetta con ansia il primo trailer che non tarderà ad arrivare.

In attesa di maggiori informazioni inerenti al gioco, Ubisoft ha deciso di condividere qualche retroscena sullo sviluppo di Assassin’s Creed Valhalla. Il publisher ha utilizzato un Tweet per ringraziare tutti gli sviluppatori, definiti “guerrieri” per via del duro lavoro e alla passione che hanno messo nella realizzazione.

Assassin’s Creed Valhalla si preannuncia estremamente vasto

Inoltre, per completare il gioco, Ubisoft Montréal sottolinea che è stato necessario coordinare il lavoro di 14 studi di sviluppo sparsi per il mondo che hanno partecipato al progetto. Questo lascia intendere la mole di lavoro dietro Assassin’s Creed Valhalla e la difficoltà tecnica per portare a compimento lo sviluppo.

Possiamo quindi aspettarci un titolo pieno di contenuti e soprattutto con una mappa di gioco enorme oltre che completamente esplorabile. Ovviamente, al momento si tratta solo di supposizioni, ma le premesse ci sono tutte. Il nuovo Assassin’s Creed sarà un titolo in grado di intrattenere i giocatori per ore e ore. Non resta che attendere maggiori informazioni per scoprire l’era in cui è ambientato e magari qualche dettaglio sulla storia e sui personaggi storici presenti.