WindTre Student Edu 20

La nascita dell’operatore WindTre è stata senza ombra di dubbio la vera grande notizia di questa prima parte dell’anno nel campo della telefonia italiana. Il provider che prende forma dall’unione dei marchi Wind 3 Italia può già vantare un grande primato nel nostro paese: avere la rete telefonica più estesa su scala nazionale.

 

WindTre, il futuro si chiama 5G: ecco tutte le novità

WindTre ha già tante sfide dinanzi a sé. In primo luogo, il provare dovrà competere con rivali sempre più agguerriti, non soltanto con i classici TIM e Vodafone. Al gruppo si è infatti unita anche Iliad, sempre più protagonista in Italia per quanto concerne le ricaricabili low cost. 

L’obiettivo di WindTre è fare la differenza nel campo dei servizi. La nascita dell’operatore unico tra Wind e 3 Italia risulta propedeutica, ad esempio, per il definitivo lancio delle reti 5G. 

Il 5G è la vera grande sorpresa per tutti gli abbonati della compagnia. Il gruppo di WindTre ha già sottolineato come i lavori per la costruzione delle reti infrastrutturali siano pressoché conclusi. Si passa quindi alla fase della release. 

In linea con i tempi previsti, gli utenti avranno a disposizione le prime linee 5G nel prossimo mese di luglio. La copertura totale del territorio nazionale, invece, dovrebbe essere garantita per la prima metà del 2021. 

Con il lancio del 5G sono attese anche le prime ricaricabili dedicate proprio alla nuove linee internet. Non arrivano ancora indiscrezioni sulla strategia commerciale legata al 5G. In alcuni casi, la navigazione sotto rete ad alta velocità potrebbe essere inclusa nei costi mensili della ricaricabile; in altri invece potrebbe esserci un piccolo extra da pagare.