Si è appena conclusa la conferenza Online tenuta da Huawei, nel corso del quale il colosso cinese non solo ha presentato i nuovi smartphone della serie HUAWEI P40, pensati per riscrivere le regole della fotografia da mobile, ma anche il nuovo Watch GT2e, uno smartwatch che, se dal punto di vista Hardware non presenta variazioni sostanziali rispetto al modello precedente, HUAWEI Watch GT2, appunto, dal punto di vista estetico, invece, presenta alcuni elementi che rendono questo dispositivo ideale per chi svolge determinati sport, offrendo un maggiore comfort. HUAWEI TG2e, infatti, ha una cassa in acciaio inossidabile molto più resistente ed un cinturino in gomma traspirante e flessibile.

HUAWEI GT2e è dotato di un display AMOLED da 1,39 pollici con risoluzione 454 x 454 pixel e dispone di una cassa da 46mm. Lo smartwatch è alimentato dal SoC HiSilicon Hi1132 Kirin A1, accompagnato da 16 MB di RAM e 4 GB di memoria interna per archiviare centinaia di brani musicali da riprodurre, per esempio, per accompagnare le sessioni di allenamento.

Supporta le più importanti funzionalità tipiche di uno smartwatch, tra cui il monitoraggio della frequenza cardiaca, il monitoraggio del sonno, il monitoraggio dello stress, nonché diverse modalità sport (ben 100) per tenere traccia delle calorie bruciate e dei chilometri percorsi, e la possibilità di ricevere notifiche direttamente sullo smartwatch. Il dispositivo è pensato per offrire due settimane di autonomia (14 giorni di uso standard, 30 ore di utilizzo con GPS attivo e 24 ore di riproduzione musicale) e può essere immerso in acqua fino a 50 metri, mantenendo la funzionalità di monitoraggio del battito cardiaco attiva. HUAWEI GT2e sarà in vendita al prezzo di 199 euro.