WhatsApp: 3 funzioni segrete che non potete non conoscere

WhatsApp ha costruito la sua fama grazie al numero di utenti che oggi possiede ma soprattutto grazie alla possibilità di interconnettere il mondo intero. Questa piattaforma basata sulla messaggistica riesce ad essere danni la migliore in circolazione, nonché la più usata.

Infatti sono oltre 2 miliardi le persone che utilizzano WhatsApp al giorno d’oggi in giro per il mondo, e i numeri sono destinati ad aumentare. Molte sono le funzioni disponibili che rendono l’applicazione ancora più appetibile anche agli occhi di coloro che prima dura proprio non volevano approcciarsi. In molti però non sanno al contempo che esistono tantissime funzioni esterne a WhatsApp che possono nettamente cambiare le cose. Quelle che vi illustreremo non sono per nulla illegali e soprattutto sono gratuite al 100%.

 

WhatsApp, ecco tre funzioni segrete che dovete conoscere per poter utilizzare l’applicazione anche sotto aspetti nettamente diversi

WhatsApp permette a tutti gli utenti di avere tante funzioni, ma ne esistono alcune che restano sconosciute. Queste ovviamente non fanno parte della piattaforma, ma sono state implementate da aziende esterne.

La prima permette di recuperare i messaggi cancellati appositamente all’interno della chat. Se infatti aprirete WhatsApp e troverete dei messaggi cancellati dai vostri amici, potrete recuperarli grazie a WAMR.

La seconda applicazione permette di spiare gli utenti in maniera legale e prende il nome di Whats Tracker. Questa vi invierà una notifica ogni volta che la persona da voi monitorata deciderà di entrare o uscire da WhatsApp.

L’ultima app che potrebbe servirvi e poi Unseen, la quale permette di leggere tutti i messaggi in arrivo su WhatsApp senza aprire l’app. In questo modo niente ultimo accesso e non sarete mai online.