radiazioni emesse dagli smartphone

Le radiazioni emesse dagli Smartphone sono un fenomeno veritiero e che più volte la scienza si è occupata di studiare. Nel corso del tempo sono state numerose le ricerche che sono state effettuate in merito ad esse e tra le ragioni principali ve ne è una: mettere in tranquillità i consumatori.

Con la diffusione degli smartphone e dei social network, infatti, la circolazione delle fake news è diventata sempre più facilitata e, di conseguenza, gli allarmismi generati da queste ultime sono aumentati in maniera esponenziale; non è un mistero che negli ultimi mesi siano nate diverse preoccupazioni in merito a questo dispositivi tanto utilizzati e ai possibili risvolti che essi potrebbero avere sulla salute dell’uomo.

Smartphone e Radiazioni: ecco cosa bisogna sapere

Al solo nominare la parola “Radiazioni” sono molte le persone che rabbrividiscono. In realtà davanti a tale termine non bisogna nutrire timore poiché la scienza ci informa di un dettaglio non trascurabile; a differenza delle radiazioni emesse dai Raggi X e Gamma, infatti, questo genere di fenomeni generati dagli smartphone risulta essere di tipo non ionizzante. Discende da tale particolare che la creazione di mutazioni genetiche del DNA risulta impossibile e il verificarsi dell’insorgenza di malattie più o meno gravi improbabile o comunque al di sotto di un valore ritenibile valido.

Concludiamo, infine, informando i nostri lettori che ulteriori informazioni possono essere ritrovate anche sul sito ufficiale dell’AIRC, associazione che si è occupata molto approfonditamente di tale fenomeno e che ha predisposto un report completo di ogni dettaglio.