In casa Netflix è tempo di conferme. In questo articolo andremo ad affrontare il rinnovo della serie popolare Stranger Things. Fin dall’inizio, la nota serie statunitense è stata brava a coinvolgere un numero elevato di utenti con l’intento di prolungare le stagioni. Infatti, dopo la prima stagione ce ne sono state altre due che l’hanno resa ancor più affascinante dal pubblico di Netflix.

I risultati conseguiti in queste stagioni hanno fatto in modo che ci fosse un proseguo. Infatti, per chi non lo sapesse è in arrivo la quarta stagione, e gli utenti non vedono l’ora di scoprire le sorti di tutti i personaggi.

 

Stranger Things 4: cosa dobbiamo sapere?

La serie tv statunitense è ambientata negli anni ottanta e quasi sicuramente i nuovi episodi arriveranno su Netflix nell’autunno del 2020. Molte sono le indiscrezioni che in questo momento stanno interessando la nota serie tv. Alcune parlando a diversi cambiamenti di ambientazione, infatti il luogo non sarà lo stesso delle stagioni precedenti (Hawking).

Se la prima la stagione ha riscontrato un grande successo come la seconda e la terza, la quarta stagione si prepara a superare i record delle precedenti.

Altre indiscrezioni che circolano in questo periodo riguardano il personaggio Jim Hopper, il quale potrebbe ricomparire per alcuni flashback. A riguardo, non bisogna nutrire delle forti speranze.

Concludiamo dicendo che le nuove puntate saranno caratterizzate da qualche introduzione, volte a presentare dei nuovi personaggi. Questo è solo un anticipo di quello che ci spetta, non ci resta che attendere l’inizio degli episodi.