Google, IO 2020, developers, android, pixel, android 11

Dopo aver lanciato la sfida a tutti gli utenti, finalmente è possibile scoprire quando si terrà il prossimo Google I/O 2020. Gli indovinelli a tema spaziale sono stati risolti da abbastanza persone per sbloccare la soluzione.

L’evento dedicato agli sviluppatori si terrà dal 12 al 14 maggio presso lo Shoreline Amphitheatre a Mountain View in California. Durante i vari giorni certamente si terranno varie conferenze dedicate al mondo della programmazione ma anche ai semplici appassionati, curiosi di scoprire qualcosa di più sull’ecosistema Google.

Al momento non è stata pubblicata una scaletta di tutti i keynote e dei vari eventi che si terranno, ma possiamo provare ad ipotizzare quelli che saranno gli argomenti più interessanti.

Si preannuncia un Google I/O 2020 molto ricco di novità

La curiosità di tutti infatti sarà catturata da Android 11. La nuova versione del sistema operativo del robottino farà la sua prima apparizione proprio sul palco dello Shoreline Amphitheatre. Il CEO Sundar Pichai non mancherà di mostrare alcune delle nuove feature e magari annunciare il lancio della prima Developer Preview.

Come se non bastasse, BigG potrebbe sfruttare la visibilità dell’evento per lanciare il Google Pixel 4a. Il Google I/O 2020 inoltre potrebbe essere ricordato come l’evento del debutto del primo Pixel Watch della storia.

Sempre rimanendo in team smartwatch, insieme ad Android 11 è previsto anche un nuovo aggiornamento per Wear OS. I rumor lasciano intuire che potrebbe arrivare una nuova versione del sistema operativo per wearable che farà felici utenti e produttori.

Certamente non mancheranno varie novità per i vari servizi di Google come Assistant, Maps e GMail. I rumor sembrano indicare anche per quanto riguarda gli altri device del brand come per esempio i prodotti della famiglia Nest pensati per la domotica.