E’ apparsa in Rete la prima immagine ufficiale di Sayshat, la nuova fitness band di casa Realme, annunciata qualche settimana fa, durante l’evento di lancio di Realme 5i. L’immagine è stata diffusa su Weibo, una sorta di Twitter, ma cinese.

Dando un’occhiata all’immagine, pare che Realme Sayshat presenti un aspetto molto simile a quello della Mi Band 4 di Xiaomi. A partire dal cinturino in silicone, che se nell’immagine sembra essere disponibile in giallo, si suppone che il cinturino sia disponibile anche in altre colorazioni e potrà essere sostituito.

Realme Sayshat, cosa sappiamo sulla nuova fitness band

Anche lo schermo sembra essere molto simile a quello di Xiaomi Mi Band 4, se non fosse per gli angoli leggermente più squadrati. Stando a quanto trapelato in Rete negli scorsi giorni, Realme Sayshat sarà dotata di un display OLED da 0,78 pollici. Probabilmente, a differenza di Xiaomi Mi Band 4, quello implementato sulla smart band di casa Realme sarà un display monocromatico, così da giustificare il suo basso prezzo di vendita.

Trattandosi di una fitness band, non mancheranno le funzionalità di monitoraggio dell’attività fisica, come il conta-passi e il conteggio delle calorie consumate. Tuttavia, non è ancora noto se il dispositivo arriverà mai in Europa. Le voci vogliono che Realme Sayshat sia disponibile (almeno inizialmente) nel solo mercato indiano.

A prova di ciò, il nome adottato per questo dispositivo: Realme sayहत. La seconda parte del nome della fitness band sembra essere scritta in Devnagarim, e insieme le due parti suonano come la porta “Fitness” in Hindi.