truffa poste italiane iphone 11 pro

Nello speciale capitolo sulle truffe online, segnaliamo che un finto sito di Poste Italiane che sfrutta loghi e marchi del servizio è stato denunciato dalla Polizia Postale, poiché veniva proposto agli utenti una sorta di concorso per vincere l’ultimo iPhone 11 Pro. 

In una nota divulgata sulla sua pagina ufficiale di Facebook, la Polizia Postale ha voluto spiegare l’accaduto:”può sembrare veritiero questo post ma non lasciatevi ingannare, nessuno regala niente e questa è una delle tante truffe che sono presenti in questo momento sul web, non tentate la fortuna e non cadete in tentazione perché la truffa online non va mai in ferie, soprattutto in questo periodo“.

 

Truffe online: finta promozione di Poste Italiane promette un iPhone

Una volta informata dell’accaduto, Poste Italiane ha deciso di aiutare gli utenti con un video utile a smascherare le truffe che sfruttano i suoi loghi. Tuttavia non è la prima volta che migliaia di utenti cadono in raggiri che coinvolgono falsi siti delle Poste. Questo a dimostrazione che, nonostante gli avvertimenti, spesso è difficile riconoscere le truffe.

La stessa Polizia Postale consiglia diprestare la massima attenzione ai tentativi di truffa che pervengono attraverso messaggini che invitano a cliccare per ricevere gratis addirittura un costosissimo iPhone 11 Pro”. In realtà tutte queste comunicazioni nascondo delle pericolose trappole costruite ad arte da hacker e cybercriminali che fanno leva sulla curiosità golosa di noi utenti.

Nel seguire le istruzioni ignorando ogni sospetto di pericolo, molti utenti hanno dato accesso ai loro smartphone o alle carte di credito ai criminali che sono dietro questa truffa. Il risultato, come potete immaginare, è un iPhone 11 Pro mai ricevuto e tanti soldi rubati.