WhatsApp: delusione dopo il nuovo aggiornamento del 2020, ecco perché

In molti già dalle ultime giornate dello scorso anno hanno ricevuto tante notizie in merito al nuovo aggiornamento da parte di WhatsApp. La famosa applicazione di messaggistica istantanea sarebbe infatti pronta a rivoluzionare alcuni dei suoi aspetti nonostante tutto volga per il meglio.

Il tempo ha insegnato che anche le cose più riuscite possono essere migliorate, e questo è accaduto per quanto riguarda diversi aspetti. La nota applicazione che attualmente è posseduto da Zuckerberg, sta provando qualsiasi modo pur di estromettere la concorrenza. Proprio per questo le funzioni sono aumentate durante gli anni, ma a quanto pare qualcuno sarebbe rimasto contrariato proprio in questi giorni. Per chi non lo sapesse, WhatsApp ha ha riportato alcuni nuovi aggiornamenti, i quali secondo diversi utenti avrebbero dovuto contenere qualcosa in più.

 

WhatsApp, arrivano ben due aggiornamenti ma gli utenti restano delusi dal contenuto che non è quello descritto dalle recenti indiscrezioni

Proprio durante i primi giorni di questo 2020 sono arrivati nuovi aggiornamenti per quanto riguarda WhatsApp. L’applicazione, nonostante non necessitasse di alcuna novità, ha aggiornato la sua piattaforma deludendo però gli utenti. 

Secondo quanto riportato proprio dai diretti testimoni, WhatsApp avrebbe aggiornato il suo livello di sicurezza con alcune patch. Il problema è che il popolo che utilizza l’applicazione si aspettava qualcosa di più magari dal punto di vista delle funzionalità o magari tenendo ancora a mente le indiscrezioni in merito alla Dark Mode. Nulla di tutto questo è arrivato, ma il popolo di WhatsApp deve sapere che la sicurezza risulta il primo aspetto da tenere sotto controllo. Pertanto i nuovi aggiornamenti erano necessari.