offerte Iliad TIM Wind Tre VodafoneDa gennaio ci saranno pessime notizie per alcuni utenti costretti a far fronte a nuovi aumenti delle offerte per il mercato della telefonia mobile. I protagonisti della scena sono sempre i soliti. In primo piano abbiamo TIMWind Tre e Vodafone con la promessa di rimodulazioni che peseranno parecchio sulla spesa mensile complessiva delle tariffe. Soltanto Iliad offrirà respiro con la sua Giga 50 a 7,99 euro al mese tutto incluso con prezzo ancora bloccato.

 

Aumenti 2020 per le offerte di telefonia mobile: ecco il nuovo costo delle tariffe

“A partire dall’8 Dicembre 2019, il costo della tua offerta Internet Unlimited + aumenterà di 2,99 euro al mese, consentendoci di continuare a investire sulla rete per offrirti sempre la massima qualità dei nostri servizi. Per maggiori informazioni vai su voda.it/info. Ti ricordiamo che, ai sensi dell’articolo 70 comma 4 del Decreto legislativo 1° Agosto 2003 n. 259, della Delibera 519/15/CONS e delle Condizioni Generali di Contratto, se non accetti tale modifica hai diritto a recedere dal contratto o passare ad altro operatore mantenendo il tuo numero senza penali nè costi di disattivazione fino al 7 dicembre 2019, ossia fino all’ultimo giorno di validità delle precedenti condizioni, specificando come causale del recesso “modifica delle condizioni contrattuali”. 

Questo è quanto detto da Vodafone Italia a proposito di un inatteso cambiamento da evitare soltanto esercitando il diritto di recesso entro i limiti di tempo stabiliti. Lo stesso farà Fastweb che ha annunciato cambiamenti tariffari tramite notifica anticipata con decorrenza a partire dalla data dell’11 Dicembre 2019. Chiude in bellezza Tiscali Mobile, per cui si parla di una nuova ondata di aumenti ancora da decifrare. Si attendono ulteriori notizie e dettagli.