wind all digital 50 test edition

Prima dell’estate 500 fortunati utenti Wind erano stati selezionati per participare a un esperimento dell’operatore attivando per 12 mesi l’offerta Wind ALL Digital 50 Test Edition a 4,99 euro. Come riporta il bundle descritto nell’immagine, alla scadenza dell’anno pattuito, i clienti Wind hanno ricevuto un SMS informativo che decreta la disattivazione della scheda SIM a partire da…oggi.

Prima di questa ferale notizia, l’operatore aveva proposto di effettuare la portabilità del proprio numero su 3 Italia entro il 6 di dicembre per attivare l’offerta Play 50 Unlimited con canone mensile da 6,99 euro. Una tariffa che offre esattamente lo stesso bundle della All Digital 50 Test Edition ma senza la spada di Damocle della scadenza.

 

Wind ALL Digital 50 Test Edition: SIM disattivate dall’operatore

Ma non tutti gli utenti hanno voluto saperne, e Wind ha dunque recapitato il messaggio che segue:SMS di servizio per il test al quale hai aderito: se non hai scelto di proseguire il test con la richiesta di portabilità verso 3, ti informiamo che la sim All Digital 50 Test Edition (minuti illimitati verso tutto e 50GB di traffico dati a fronte di un canone mensile di 4,99 euro) sarà disattivata il 15/12/2019. Per info e dettagli utili chiama il 155″.

Ricordiamo che nel momento in cui la SIM viene disattivata non sarà più possibile effettuare o ricevere chiamate. Tuttavia, la normativa prevede un periodo di 30 giorni per cambiare gestore telefonico conservando il proprio numero. Pertanto, se non avete seguito le istruzioni di Wind e intendete comunque evitare il cambio di utenza, affrettatevi e cercate di informarvi su come fare per riuscire a non perderla con un altro operatore.