Netflix

Il film The Irishman, lanciato dalla piattaforma di contenuti in streaming Netflix ormai qualche settimana fa, ha ottenuto un grandioso successo sulla piattaforma stessa.

Vi ricordo che si tratta di un film prodotto dal regista internazionale Martin Scorsese. Quest’ultimo ha anche dichiarato che senza la piattaforma in questione avrebbe fatto molta fatica a produrlo. Scopriamo il record di visualizzazioni sulla piattaforma in solo poche settimane.

 

Netflix: The Irishman segna un record di visualizzazioni

The Irishman è un film da record, pensate che in una sola settimana sulla piattaforma ha registrato visualizzazioni per 26.4 milioni di utenti. Vi ricordo che sono presenti nel cast della piattaforma attori stellari, come Robert De Niro, Al Pacino e Joe Pesci. Si tratta di una vittoria registrata, come anticipato precedentemente, raggiunta in una sola settimana, che ha gettato le basi per raggiungere in un mese circa 40 milioni di account.

Il film di Scorsese era in lavorazione da circa 10 anni e la piattaforma Netflix aveva preso parte al progetto già da molto tempo, ha infatti investito circa 200 milioni di dollari. Per questo motivo è subito spiegato l’entusiasmo del colosso nel raggiungimento di una cifra così importante, in soli pochi giorni. La piattaforma ha tenuto a specificare che 26 milioni 404 mila utenti hanno visualizzato il film per oltre il 70%.

Il colosso dello streaming, attraverso un tweet ha rivelato che il direttore dei contenuti, Ted Sarandos, ha previsto che nei primi 28 giorni del film, si pensa di raggiungere 40 milioni di utenti unici. Il film in questione ha già ricevuto cinque nomination ai Golden Globe. Non ci resta che attendere la candidatura all’Oscar.