L’azienda cinese Vivo ha da poco portato in veste ufficiale in Cina un nuovo dispositivo appartenente alla famiglia Vivo Y di quest’anno, ovvero il nuovo Vivo Y9s. Analizziamolo insieme più nel dettaglio.

 

Vivo Y9s ufficiale: notch a goccia e SoC Snapdragon 665

Il nuovo terminale dell’azienda rientra nella fascia medio-bassa del mercato. Ad alimentare il dispositivo, infatti, è presente il processore Snapdragon 665 di Qualcomm, il quale è coadiuvato da un unico taglio di memoria pari a 8 GB di memoria RAM e 128 GB di storage interno.

Sulla parte frontale, il nuovo Vivo Y9s dispone di un display SuperAMOLED con una diagonale da 6.38 pollici in risoluzione FullHD+ con un piccolo notch a goccia centrale. Una feature interessante è la presenza di un sensore biometrico per il riconoscimento delle impronte digitali integrato all’interno del pannello.

Il comparto fotografico è invece affidato a una quad camera posteriore a forma di diamante. Nello specifico, troviamo un sensore fotografico principale da 48 megapixel e un sensore grandangolare da 8 megapixel. Non mancano inoltre due sensori da 2 megapixel per gli scatti con macro e con effetto bokeh.

Anche la connettività è abbastanza fornita. Sono presenti all’appello il WiFi dual band, il Bluetooth 5, il GPS più GLONASS e una porta di ricarica USB Type C. Non mancano poi il jack audio per le cuffie e la radio FM. La batteria infine ha una capacità di 4500 mAh e supporta la ricarica rapida da 18W.

 

Prezzi e disponibilità

Il nuovo Vivo Y9s sarà venduto ad un prezzo di circa 257€ al cambio attuale e sarà disponibile nelle colorazioni Blue, Black e Pink.