WhatsApp: truffa con credito residuo rubato agli utenti TIM, Iliad, Vodafone e Wind Tre

Da qui alla fine dell’anno, su WhatsApp arriveranno novità di non poco conto. La piattaforma di messaggistica sta ultimando i lavori per quelli aggiornamenti che sono stati programmati nel corso dell’estate.

 

WhatsApp, c’è la versione per iPad e presto arriva anche su tablet Android

Proprio in queste settimane è previsto il lancio di una versione ufficiale di WhatsApp per gli iPad. Sfruttando anche l’occasione concessa dalla disponibilità del nuovo sistema iPadOS, dopo tanta attesa il team della chat di messaggistica ha deciso di rompere il tabù dei tablet.

Inutile dire come una notizia del genere rappresenti un qualcosa di rivoluzionario nel mondo WhatsApp, considerando che, ad oggi, la chat oltre all’estensione per pc, era ferma agli smartphone.

L’arrivo di WhatsApp su iPad però configura soltanto il primo di quello che sarà un processo evolutivo molto più ampio. Stando a quanto si apprende da autorevoli leaker, a breve anche sui tablet di marca Android sarà presente una versione nativa del servizio. Considerato che molti utenti già avevano criticato la decisione di concentrarsi solo su iPad, questa notizia farà felice tutto il trasversale pubblico della chat.

Con la presenza di un’app originale per i tablet, ci saranno benefici anche per quanto concerne le sicurezza dei profili. Dopo anni di attesa, finalmente, gli utenti non dovranno più rivolgersi a complesse e spesso poco affidabili app esterne.