Postepay Italia truffa

Postepay con molta probabilità da qui ai prossimi mesi diventerà uno strumento fondamentale. Con l’entrata in vigore delle nuove norme per favorire l’uso della moneta digitale, sempre più persone sceglieranno di utilizzare la carta di Poste Italiane. Il pubblico che ha già scelto Postepay è già ampio, ma potrebbe essere ancora più ampio se venisse definitivamente eliminato lo spettro delle truffe online. 

 

Postepay, con gli SMS Alert il rischio truffa è quasi pari a zero

Già oggi Postepay rappresenta uno degli strumenti più sicuri per i pagamenti virtuali. Poste Italiane, inoltre, per favorire ancor di più la tutela degli utenti ha introdotto anche un nuovo sistema: gli SMS Alert. 

Gli SMS Alert sono dei semplici messaggi che il possessore di Postepay riceve alla fine di ogni operazione di acquisto. Conclusa una transazione online, sullo smartphone dell’interessato arriverà un SMS con tutte le informazioni del pagamento effettuato. Gli SMS Alert sono disponibili anche per gli acquisti in negozio e per i movimenti in ufficio postale come prelievi o bonifici.

Con i messaggi di Poste Italiane gli utenti potranno controllare in tempo reale ogni spostamento pecuniario. In questo modo, alla presenza di operazioni sospette sarà possibile bloccare in tempo ogni pagamento. Per l’attivazione degli SMS Alert basta andare sul sito di Poste Italiane: ogni messaggio ricevuto ha un costo massimo di 0,25 centesimi.