gmail

Da molteplici anni, ormai, Gmail rappresenta in assoluto il servizio di posta elettronica più utilizzato in tutto il mondo. Proprio per questo motivo, quindi, nel corso degli ultimi anni Google ha aggiornato molto spesso Gmail riuscendo nell’intento di renderlo il client mail migliore al mondo. Di recente, però, il servizio Mail della Mountain View, attraverso l’ultimo update, ha introdotto alcune novità mai viste prima su un client di posta elettronica. 

A quanto pare, quindi, Google ha deciso definitivamente di schiacciare tutta la sua concorrenza attraverso l’introduzione dell’intelligenza artificiale. D’ora in avanti, quindi, tutti gli amanti del servizio mail offerto da Google potranno usufruire di una potente AI basata sul Deep Learning che migliorerà sensibilmente l’esperienza quotidiana di questi ultimi. Ecco di seguito i dettagli.

Gmail arriva l’intelligenza artificiale: ecco la soluzione agli errori

Mentre scriviamo un’email spesso ci capita di commettere alcuni errori dettati dalla stanchezza oppure dalla distrazione. Grazie all’intelligenza artificiale offerta da Google, però, finalmente potremo dimenticarci di tutti queste imprecisioni. L’AI, infatti, utilizzerà un potente servizio di correzione automatica che riuscirà facilmente a distinguere gli errori ortografici da quelli grammaticali. 

Grazie al Deep Learning, inoltre, l’intelligenza artificiale imparerà a correggere gli errori in maniera più accurata ogni giorno che passa. In questo modo, quindi, gli utenti potranno scrivere email senza dare troppo peso ai più comuni errori come lettere minuscole, lettere doppie, punteggiatura e tanto altro. Ovviamente, però, se non siete amanti della correzione automatica e dell’intelligenza artificiale non preoccupatevi. Attraverso le impostazioni, infatti, potrete facilmente disattivare il tutto e passare alla correzione manuale.