google sms rcs

Google è pronta a lanciare sul mercato una nuova applicazione che, molto probabilmente, diventerà una vera e propria minaccia gli attuali servizi di messaggistica istantanea come WhatsApp e Telegram. Creata dagli sviluppatori del colosso della Mountain View, la seguente applicazioni porterà ad un livello avanzato gli attuali SMS. Da tempo, infatti, si parla dei nuovi SMS 2.0 che, di fatto, rivoluzioneranno l’intero mondo della messaggistica.

Da qui a poco tempo, quindi, gli utenti di tutto il mondo potranno utilizzare un nuovo servizio che permetterà di inviare anche dei file in aggiunta ai classici e vecchi 165 caratteri. In particolare Google ha già confermato la possibilità di inviare dei file multimediali come video, foto, gif, contatti e note audio. 

SMS 2.0 contro Whatsapp: quale sarà e quando arriverà l’applicazione in Italia

La nuova tecnologia introdotta da Google porterà gli SMS allo stesso livello dei colossi  WhatsApp e Telegram. Tutto ciò sarà possibile grazie al nuovissimo protocollo RCS basato su una tecnologia innovativa che permette di allegare agli SMS dei file multimediali come foto, video, note audio e tanto altro.

Ciononostante, però, questi messaggi continueranno a non risolvere il problema che da anni affligge Whatsapp e Telegram. Anche gli SMS 2.0, infatti, avranno bisogno di una connessione ad Internet per poter funzionare. 

Gli SMS 2.0 saranno ovviamente gratuiti ma per poterli utilizzare bisognerà scaricare  l’applicazione Messaggi di Google attraverso il Play Store. Attualmente, però, in Europa i nuovi SMS sono disponibili solamente in Inghilterra e in Francia. Si spera quindi in un rilascio anticipato anche in Italia.