Xiaomi ha lanciato in Italia un nuovo smartphone della famiglia Redmi: Redmi Note 8T. Successore di Redmi Note 7, il punto di forza del nuovo smartphone è il suo comparto fotografico, dotato di una quad-camera ad altissima risoluzione da 48 MP.

Xiaomi Redmi Note 8T presenta un display a goccia da 6,3 pollici con risoluzione FHD+ e design in vetro curvo 2,5D. L’intero dispositivo è protetto da un Corning Gorilla Glass 5 ed è ricoperto da uno speciale nano-rivestimento che lo rende resistente agli schizzi d’acqua. Sotto la scocca troviamo un Chipset Qualcomm Snapdragon 665, accompagnato da 4 GB di RAM e uno spazio di archiviazione interno di 64 GB espandibile fino a 256 GB con microSD.

Xiaomi Redmi Note 8T: fotocamera, altre caratteristiche e prezzi

Punto forte di Xiaomi Redmi Note 8T è proprio il suo comparto fotografico: lo smartphone presenta una quad camera il cui sensore principale è da 48 MP, dotato di un sensore da ½ pollice con apertura f/1.79 e campo visivo da 79,4°. Presente, poi una ultra-wide da 8 MP con campo visivo da 120°, un obiettivo macro da 2MP e un sensore di profondità da 2 MP. La selfie-camera, invece, è da 13 MP e presenta la funzione Selfie Panoramico per scattare foto di gruppo senza tagliare nessuno.

Inoltre, Xiaomi Redmi Note 8T presenta una batteria da 4.000 mAh e supporta la ricarica rapida da 18W con USB di tipo C. Presente anche il supporto NFC. Per quanto riguarda i prezzi di vendita, Xiaomi Redmi Note 8T sarà disponibile in Italia a partire dall’8 Novembre al prezzo di 229,90 euro. Per la prima settimana, però, lo smartphone potrà essere acquistato al prezzo promozionale di 199,90 euro.