Il prossimo 5 novembre l’azienda cinese Xiaomi annuncerà ufficialmente sul mercato il suo nuovo smartphone di punta, lo Xiaomi CC9 Pro, il quale arriverà in versione internazionale con il nome di Xiaomi Mi Note 10. Durante l’evento di presentazione, però, l’azienda presenterà anche altri dispositivi, come ad esempio il nuovo smartwatch Xiaomi Mi Watch. Quest’ultimo, in particolare, è stato il protagonista indiscusso di alcuni primi video apparsi in rete.

 

Xiaomi Mi Watch: in arrivo il rivale dell’Apple Watch?

Se pensavate che lo smartwatch Amazfit GTS fosse uno dei pochi device che potessero competere con l’Apple Watch (almeno dal punto di vista estetico), beh dovrete ricredervi. Anche Xiaomi, infatti, presenterà molto presto il suo primo smartwatch registrato con il suo marchio, ovvero lo Xiaomi Mi Watch.

Come già anticipato, il prossimo terminale dell’azienda è stato avvistato in un primo video hands-on in cui possiamo ammirare il suo design. Osservando attentamente il video, è possibile quindi notare non poche somiglianze tra questo device e lo smartwatch di casa Apple. A bordo del terminale, poi, possiamo notare come sia presente WearOS con l’interfaccia utente di Xiaomi, la MIUI, personalizzata dall’azienda per essere sfruttata su smartwatch.

Come caratteristiche tecniche, all’interno del nuovo device di Xiaomi troveremo il processore Snapdragon Wear 3100 e ci sarà la possibilità di inserire una eSIM. Non mancheranno inoltre la connessione Wi-Fi, il GPS e il chip NFC tramite il quale sarà possibile effettuare pagamenti contacless.

Attendiamo ulteriori informazioni per quanto riguarda il prezzo di vendita, anche se ormai non manca molto al suo arrivo ufficiale sul mercato che sarà fra pochissimi giorni.