L’esercito degli Stati Uniti sta collaborando con To The Stars Academy (TTSA) di Tom DeLonge per studiare gli UFO e altri reperti “extraterrestri”.

Il 17 ottobre, il TTSA ha firmato un accordo di ricerca e sviluppo cooperativo (CRADA) con il comando di sviluppo delle capacità di combattimento dell’esercito americano, secondo un comunicato stampa. La collaborazione segue il rilascio dei misteriosi video sugli UFO di DeLonge, che sono stati riconosciuti dall’esercito degli Stati Uniti come veri e propri oggetti “non identificati”. Questa è sicuramente una situazione importante che non rimarrà nel dimenticatoio. Per questo, Tom DeLonge ne ha parlato in un podcast.

 

UFO: le dichiarazioni di Tom DeLonge riguardo la tecnologia di TTSA

Le soluzioni tecnologiche di TTSA, che sfruttano gli sviluppi della scienza dei materiali, dell’ingegneria metrica spazio-temporale, della fisica quantistica, della propulsione a raggi di energia e del camuffamento attivo, hanno il potenziale per migliorare la sopravvivenza e l’efficacia di più sistemi dell’esercito“, ha dichiarato TTSA nella nota stampa.

TTSA condividerà le scoperte con il Sistema di veicoli terrestri dell’esercito statunitense (GVSC) e la Sopravvivenza e protezione dei veicoli terrestri (GVSP), mentre l’esercito degli Stati Uniti fornirà laboratori ed esperienza, tutto ciò al fine di rendere la situazione ancora più chiara e fare dell’informazione positiva in merito alla situazione.

TTSA è stata co-fondata da DeLonge, l’ex agente della CIA Jim Semivan, e l’ex consigliere della NASA e del Dipartimento della Difesa Harold Puthoff, nel 2017 per far progredire la comprensione delle persone sui fenomeni scientifici, tra cui “oggetti aerei non identificati”, quindi si sta parlando di persone estremamente pronte ad affrontare determinate tematiche.