WhatsApp: recuperare i messaggi cancellati di proposito è gratis e legale

I tanti metodi utili per WhatsApp sono stati integrati col tempo dagli sviluppatori stessi che hanno propeso per un arricchimento della piattaforma. In principio si parlava infatti solo di quanto fosse utile l’app a messaggiare con chiunque in ogni parte del mondo, ma ora è diverso.

L’applicazione più famosa al mondo detiene tale titolo anche per altri aspetti che non possono essere messi in secondo piano. Uno di questi è rappresentato proprio dalla vasta gamma di funzioni, le quali hanno messo in ginocchio la concorrenza che prova a rincorrere. WhatsApp con gli aggiornamenti ha poi portato sempre tante novità tra le quali una funzione che si è rivelata un’arma a doppio taglio. Stiamo parlando della possibilità di cancellare un messaggio anche avendolo già inviato al destinatario. Questa situazione ha quindi creato spesso il panico a causa della scritta: “Questo messaggio è stato rimosso“. A quanto pare però esiste un metodo per conoscerne il contenuto.

 

WhatsApp: gli utenti ora sanno cosa fare per recuperare i messaggi cancellati di proposito in chat, ecco il trucco

Quando gli utenti ricevono un messaggio e trovano dopo poco la frase su riportata, il dubbio li assale come è ovvio che sia. E se ci fosse una funzione che permettesse di recuperare il contenuto cancellato?

Ebbene sì, questa esiste e prende il nome di WAMR. La soluzione in questione offre l’opportunità di recuperare il testo mediante la registrazione delle notifiche in entrata. In questo modo anche chi aveva grandi segreti da non farvi leggere, non potrà più fare nulla.