E’ un messaggio privato nella posta di Facebook che segnala un video su Youtube. Se siete tra gli sfortunati che avete cliccato e aperto così il file, il vostro device è stato ormai infettato da un virus.

Come riconoscerlo

Il messaggio che accompagna la clip è denominato dall’estensione “bit.ly” o “t.cn”. Cliccando sul play per la clip, il pericolo reale è quello di essere infettati da tale malware. A seconda del browser con cui navigate, si ottengono dei risultati diversi, perciò chi naviga con Chrome arriverà su un falso canale YouTube mentre con Firefox ad un falso installer di Flash Player.

Il virus menziona almeno 20 amici nel post, che successivamente raggiunge i vostri messaggi. Facebook video virus è legato ai malware che osservano tutte le attività delle vittime sui browser web. Il malware in questione, chiude le varie pagine web aperte e ne apre delle nuove nel momento in cui l’utente tenta di raggiungere le impostazioni relative alle “Estensioni”.

L’estensione browser legata a questo virus è Ace Stream Web Extension. Prima di eliminarla, bisogna cancellare tutti i componenti legati a quest’ultima dal sistema del computer.

Sul sistema è installato Ace Stream Media 3.1.0, collegato a Facebook video virus. Dopo aver disinstallato questo programma e aver fermato il processo ace_engine.exe, è possibile entrare nelle impostazioni del browser ed eliminare l’estensione Ace Stream Web dalla categoria ”Estensioni”.

E’ molto probabile che questo virus potrebbe anche essere legato ad altri programmi ed estensioni browser poiché la versione ufficiale di Ace Stream non è un programma malevolo.