Iliad ricezione SIMMolti hanno fatto l’errore imperdonabile di sottovalutare Iliad. I quattro milioni di utenti che hanno deciso di dargli fiducia sono stati ricompensati adeguatamente con regali che nessuno poteva aspettarsi.

Chi ha scelto di rimanere ancorato all’idea del low-cost francese è stato ripagato. A farne le spese sono stati i Big storici del mercato telefonico, ora preoccupati da un operatore che mantiene le promesse. Addio rimodulazioni, rincari, offerte di comodo e servizi a pagamento. Ogni cosa è gratuita e lo sarà per sempre insieme alle nuove possibilità offerte per le promo Giga 40 e Giga 50. Dopo i tre servizi omaggio tutti ottengono un ulteriore bonus cliente. Ecco la novità di ottobre.

 

Iliad promosso all’unanimità: con questo servizio lo smartphone sarà una saetta anche per le operazioni online più pesanti

Siamo arrivati alla fine dei problemi registrati dall’operatore nella sua iniziale fase di assestamento. La qualità della rete Internet, da molti criticata, sta subendo gli effetti benefici di un accordo con Wind-Tre che spiazza i rivali. Il 4G Plus non richiede spese aggiuntive come per TIM e Vodafone che limitano l’alta velocità gratuita a 150 Mbps.

Chi ha intenzione di guardare Film e Serie TV su Netflix o ascoltare musica online con la priora offerta Iliad non incontrerà alcun ostacolo alla navigazione per un 4G ora senza limiti. La notizie del’upgrade giunge di pari passo alle installazioni proprietarie. Dove non è possibile prevedere una antenna causa vincoli amministrativi locali arriva il segnale ottimizzato della rete Wind. Ultimamente, infatti, il gestore arancio ha potenziato la rete arrivando a garantire la Super Rete 4.5G in alcune zone del centro e del Sud Italia.

Per gli utenti è un addio ai problemi ed una rinnovata fiducia in un gestore che continua a garantire alti livelli di servizio ed una manutenzione regolare della rete per un low-cost che non scade mai.