Nel corso delle prossime settimane l’azienda cinese ZTE presenterà sul mercato mobile diversi nuovi smartphone interessanti. Tra questi, ci sarà il nuovo ZTE Blade 20, del quale siamo venuti a conoscenza di nuove informazioni grazie all’arrivo della certificazione FCC.

 

ZTE Blade 20 in arrivo: avrà una grande batteria da 5000 mAh

Ecco quindi le prime informazioni sul prossimo smartphone di casa ZTE. Grazie alla certificazione FCC, infatti, abbiamo modo di osservare in anteprima come sarà questo dispositivo e alcune delle sue specifiche tecniche. Partiamo dal comparto autonomia: stando a quanto riportato, il nuovo ZTE Blade 20 monterà una batteria molto capiente, pari a 5000 mAh. Quest’ultima potrà essere ricaricata tramite una porta USB Type C e supporterà la ricarica rapida da 18W.

Passiamo ora al design di questo smartphone, dato che sulla certificazione sono state pubblicate diverse immagini. La parte frontale del device di ZTE sarà caratterizzata dalla presenza di un display con un notch a goccia o waterdrop. Sulla parte posteriore del dispositivo, invece, troveranno posto tre sensori fotografici posti in una zona quadrata dove verrà alloggiato anche un piccolo flashLED. Al centro della scocca sarà presente un sensore biometrico per il riconoscimento delle impronte digitali. Non mancheranno poi il jack audio da 3.5 mm per le cuffie e la radio FM, mentre il processore dovrebbe essere un SoC di MediaTek.

Oltre a questo smartphone, comunque, l’azienda cinese presenterà anche un device di fascia leggermente più bassa, cioè il prossimo ZTE A5 2020. Quest’ultimo, stando alla sua certificazione FCC, sarà caratterizzato dalla presenza di una dual camera posteriore e avrà una batteria di soli 3200 mAh. A differenza del fratello maggiore, poi, qui mancherà il sensore biometrico per le impronte digitali.