Presto, anche su WhatsApp sarà possibile inviare messaggi che si autodistruggono. A diffondere la notizia sono stati i ragazzi di WABetaInfo, una delle fonti più attendibili sulle novità che riguardano la nota app di messaggistica istantanea, dopo aver avvistato la nuova funzionalità nella versione Beta di WhatsApp per Android.

Al momento disponibile nei soli gruppi, Disappearing Messages (questo il nome dato alla funzionalità) può essere attivata nelle Impostazioni della Chat di gruppo. Nella stessa area può essere stabilito il timer al termine del quale il messaggio verrà automaticamente rimosso, che può variare da un minimo di 5 secondi ad un massimo di un’ora.

Leggi anche:  Instagram per Android si aggiorna con tre anni di ritardo

Come già detto, però, la funzionalità è ancora in una fase di test e disponibile per alcuni utenti iscritti al programma Beta di WhatsApp. Potrebbe dunque essere necessario attendere qualche settimana, se non mesi, per assistere al debutto ufficiale di questa nuova opzione. Tutto ancora da vedere, insomma. Basti pensare che la Dark Mode è stata avvistata per la prima volta qualche mese fa ed è ancora oggi in fase di sperimentazione.