wifi gratis in tutta italiaUna nuova modalità di connessione entrerà presto a far parte nella vita di tutta la popolazione residente o no in Italia, garantendo finalmente un servizio già presente in altre nazioni concomitanti. Grazie alla nuova rete WiFi gratuita, di questo di parla, gli utenti potranno finalmente iniziare a navigare a costo zero in tutta la Penisola, evitando le connessioni dati offerte da TIM, Wind Tre, Vodafone e Iliad.

Nata da un progetto sviluppato da due ministeri e l’Agenzia Italia, l’idea dietro alla connessione WiFi gratuita si basa sul fatto di erogare un servizio ormai necessario e di garantire l’accesso anche alle persone in visita in Italia, così da erogare anche potenziali servizi turistici.

WiFi gratis in tutta la penisola: ecco come utilizzarlo a proprio piacimento

L’obiettivo finale previsto dal progetto prevede la copertura di quasi 8000 comuni italiani, tra i quali ne sono stati inseriti circa tremila con una densità di abitazione inferiore ai duemila abitanti complessivi. Per utilizzare la line WiFi gratuita sarà necessario individuare, prima di ogni cosa in hotspot nelle proprie vicinanze ed effettuare il login. Per questa ultima operazione sarà vitale possedere sul proprio smartphone l’apposita applicazione disponibile sia per Android che iOS. 

Leggi anche:  Wifi gratis in Italia: ecco dove arriverà la connessione libera dello Stato

Per rimanere sempre sul pezzo e aggiornati in merito agli sviluppi del lavoro, informiamo i nostri lettori  che il sito ufficiale offre una mappa con le postazioni hotspot già attive e in fase di attivazione, oltre a diverse news in merito al  progetto. Ultima informazione da sapere è che, attualmente, il servizio è usufruibile solo e unicamente attraverso smartphone.