Mediaset Premium, nuova vita: nasce Premium su Infinity, addio al digitale

Mediaset ha provato in tutti i modi a stare dietro a Sky negli ultimi anni riuscendoci anche egregiamente. Infatti i dati erano molto incoraggianti, almeno fin quando non è arrivato agosto 2018.

Proprio durante quel maledetto mese per l’azienda, le cose sono cambiate visto che ha scelto di tirarsi fuori dalla ormai consueta lotta per i diritti TV del calcio. Da lì, non avendo più la Serie A e altri campionati, gli utenti hanno deciso di scappare via ed è stato solo l’inizio che ha ridotto Premium a quello che è oggi. E’ infatti ufficialmente nata Premium su Infinity, piattaforma che non riveste più lo stesso spessore ma che ha tanto da offrire.

Per le migliori offerte di Amazon, ecco il nostro canale Telegram ufficiale. Qui tanti codici sconto in esclusiva ed offerte lampo.

Leggi anche:  DVB T2: utenti furiosi per il cambio obbligatorio delle proprie televisioni

Mediaset Premium diventa Premium su Infinity: ecco il comunicato che spiega di cosa si tratta e come funziona

Gentile Cliente, dal 1° giugno 2019 il servizio Mediaset Premium è fruibile esclusivamente su piattaforma Internet: tutti i canali Premium ed i contenuti on demand sono visibili accedendo al servizio “Premium su Infinity”.
Il servizio Premium non verrà più trasmesso su digitale terrestre e dalla stessa data cessano anche i servizi Premium Online e Premium Play.

A fronte della revisione degli accordi contrattuali, sempre a partire dal 1° giugno il servizio DAZN non è più incluso nell’abbonamento “Premium su Infinity”. Se sei già registrato al servizio DAZN, scopri come continuare a fruirne nella sezione FAQ Premium su infinity o sul sito dazn.com.