Mediaset Premium cambia nome e sparisce dal digitale terrestre per sempre

Nessuno si aspettava che tutto ciò sarebbe successo. Mediaset Premium non esiste più sul digitale terrestre e questo ormai si sa dall’inizio dello scorso mese di giugno. La piattaforma è infatti ora disponibile solo online e non più con gli stessi contenuti.

Infatti molti di questi sono passati alla concorrenza (DAZN, Sky) mentre altri non sono stati più riproposti. In questo momento il nome è Premium su Infinity e potete usufruirne solo ed esclusivamente mediante il web. L’azienda ha descritto tutto per filo e per segno in uno dei suoi comunicati non più visibili.

 

Mediaset Premium si trasferisce sul web: ecco il comunicato ufficiale che qualcuno si è perso

Gentile Cliente, dal 1° giugno 2019 il servizio Mediaset Premium è fruibile esclusivamente su piattaforma Internet: tutti i canali Premium ed i contenuti on demand sono visibili accedendo al servizio “Premium su Infinity”.
Il servizio Premium non verrà più trasmesso su digitale terrestre e dalla stessa data cessano anche i servizi Premium Online e Premium Play.

A fronte della revisione degli accordi contrattuali, sempre a partire dal 1° giugno il servizio DAZN non è più incluso nell’abbonamento “Premium su Infinity”. Se sei già registrato al servizio DAZN, scopri come continuare a fruirne nella sezione FAQ Premium su infinity o sul sito dazn.com.

I clienti Mediaset Premium con abbonamento attivo al 31/05/2019 hanno diritto di accesso al servizio “Premium su Infinity” a loro dedicato, secondo le modalità qui comunicate. Le credenziali per l’accesso al Servizio, le modalità di fruizione ed il link per accedere alla nuova piattaforma ti sono già state inviate con una comunicazione dedicata. Se desideri recuperare le credenziali, clicca qui.

Ti invitiamo fin da subito a verificare che la tua connessione sia adeguata alla fruizione del servizio “Premium su Infinity”, e che il dispositivo elettronico da cui desideri accedere sia connettibile alla rete Internet e abilitato al Servizio*: puoi verificare l’elenco dei dispositivi abilitati visitando il sito www.infinitytv.it.